Le 10 cose più importanti da tenere a mente quando affittiamo casa

Qua di seguito riportiamo i 10 punti più importanti da tenere a mente quando si affitta la propria casa

 

1 – Pulizia

Prima dell’arrivo di un qualsiasi Guest (anche se vi affidate ad una ditta di pulizie) controllate attentamente che la casa risulti correttamente pulita. Frigorifero, forno, pentole e bicchieri, pavimenti e soprattutto il bagno. Verificate che non siano presenti capelli o peli nella doccia, nel wc, lavandino e bidet.

Consiglio: dopo il controllo io applico sempre dei sigilli cartacei sulla chiusura del wc (come quelli che spesso trovate negli hotel). Online li potete trovare a pochi euro e aiutano ad aumentare la percezione di pulizia da parte degli ospiti.

Tutte le lenzuola e gli asciugamani non devono avere macchie o come sopra non devono presentare peli o capelli.

L’utilizzo di biancheria bianca semplifica la gestione delle lavatrici e dell’individuazione di eventuali macchie e da durante l’utilizzo un maggiore senso di pulizia.

Se non volete lavare voi lenzuola e asciugamani, in molte città sono presenti delle lavanderie industriali che permettono l’affitto con pochi euro a settimana (l’affitto di un set matrimoniale di lenzuola e asciugamani nella mia città costa circa 7 euro). L’effetto che si ottiene con questi set è davvero ottimo, trasformerete casa vostra in una camera d’hotel.

L’utilizzo di un leggero profumo all’interno della casa renderà piacevole l’arrivo degli ospiti. Fate in modo quindi che non siano presenti cattivi odori arieggiando la casa.

 

2 – Rispettate gli orari

Gli ospiti generalmente forniscono un orario d’arrivo approssimativo che nella maggior parte dei casi risulterà errato. Cercate di calcolare voi stessi il loro orario d’arrivo basandovi su quello di arrivo in città aeroporto/stazione/auto e sulla base di quello fatevi trovare in casa senza farli aspettare fuori dalla porta.

Per semplificare il raggiungimento della casa, fornitegli delle informazioni sui mezzi di trasporto e le modalità per trovarla facilmente.

 

3 – Siate precisi

Cercate di dettagliare al meglio la descrizione della casa fornendo tutte le informazioni utili che possano aiutare nel procedimento di scelta da parte dei Guest.

Maggiori informazioni fornirete, minore sarà la possibilità di creare degli spiacevoli fraintendimenti tra voi e gli ospiti. Le cattive sorprese non sono mai apprezzate.

Alcuni dettagli importanti:

  • Numero di stanze/letti e composizione generale della casa
  • Informazioni relative gli elettrodomestici presenti in casa (microonde -dai 60 euro in su- , bollitore – dai 10 euro in su – sono molto apprezzati dagli ospiti stranieri)
  • Se non presente l’ascensore nel palazzo, specificate quante saranno le rampe di scale da fare per il raggiungimento della casa
  • Se non presente il riscaldamento, ricordiamoci di comunicarlo
  • Posizione e distanza da ristoranti, supermercati, fermate dei bus e degli altri servizi generali

 

4 – Comunicazione e tempi di risposta

Rispondere tempestivamente alle domande degli ospiti vi aiuterà a:

  • Ottenere più prenotazioni
  • Ottenere maggiore visibilità all’interno della piattaforma di AirBnb
  • Ottenere delle migliori recensioni alla fine del soggiorno

 

5 – Beni essenziali

Gli utenti che viaggiano con AirBnb cercano molto spesso una “casa” e non un “hotel”. Questo vuol dire che probabilmente cucineranno, laveranno i piatti, faranno delle lavatrici o che semplicemente vorranno rilassarsi.

Per questo motivo è utile che lasciate in casa alcuni beni essenziali come:

  • alcune bottigliette d’acqua (io di solito ne lascio una per ospite)
  • sale, zucchero, olio e aceto, caffè
  • detersivo per i piatti e spugnette
  • detersivo per la lavatrice
  • Shampoo/ bagno schiuma / sapone (è consigliabile l’utilizzo di dispenser ricaricabili sia per la doccia che per il sapone per le mani)
  • Se avete specificato che la colazione è inclusa, fornite una selezione tra latte, the, fette biscottate, marmellate, miele e biscotti.
  • Sulla base del livello e il costo della vostra abitazione potrete anche fornire per esempio della frutta fresca, dei dolci tipici e del sempre ben apprezzato vino.

Capiterà anche che questi terminando, verranno ricomprati dagli stessi ospiti.

 

6 – Siate gentili e fornite informazioni complete

Durante il check-in cercate di dare agli ospiti la maggiore quantità di informazioni sia riguardo la casa (senza essere assillanti o paranoici) e sul quartiere.

Cercate di ottenere delle mappe gratuite della città e utilizzatele per fornire informazioni agli ospiti.

Preparatevi una lista di luoghi/ristoranti suggeriti e salvatela su Airbnb. La utilizzerete per mandarla agli ospiti dopo il check-in.

 

7 – Internet Wi-fi

Si, internet è davvero “quasi” fondamentale al giorno d’oggi e viaggiando molto spesso non si ha la propria connessione nel proprio cellulare. Per questo motivo, cercate di attivare in casa una buona connessione ADSL o Fibra associata ad un router Wifi che permetta di trasmetterne il segnale in tutta la casa.

Verificate che questo sia davvero accessibile in tutta la casa e cercate di risolvere eventuali problemi attraverso l’utilizzo di ripetitori di segnale o semplicemente spostando il router principale in una posizione centrale rispetto la disposizione delle camere.

Se non presente, ricordatevi di specificarlo all’interno dell’annuncio.

Sono disponibili anche delle soluzioni alternative alle linee ADSL e Fibra attraverso la rete 4G dei cellulari.

 

8 – Corretto funzionamento di tutto ciò che è presente in casa

Cercate di non lasciare elettrodomestici o altri dispositivi non funzionanti in casa e nel caso che questi non funzionino, avvertiti gli ospiti.

 

9 – Consegnate una casa ordinata

Tenere la casa ordinata faciliterà la pulizia della stessa e renderà gli ospiti sereni.

 

10 – Presentazione

Aiutate gli ospiti con i loro bagagli, dategli il benvenuto presentatevi sorridenti e stringendogli la mano.

 

Seguendo queste regole imparerete come diventare un host Airbnb a 5 stelle!

gianluca

Add comment

Perchè nasce DiventareHost.it ?

Questo blog nasce con la volontà di dare supporto a tutte quelle persone che vogliano provare a diventare un host Airbnb o che vogliano ottimizzare la gestione della propria casa sulla piattaforma.

Email Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter